{Life} Our trip to Val Senales!

001

Eccomi di ritorno al blog dopo la nostra breve vacanza in montagna! Che bello è stato: ho ancora gli occhi pieni d bellezza, il naso di profumo e aria pulita e lo stomaco di ottimo cibo! Siamo stati in Val Senales, per l’esattezza a Maso Corto, a più di 2000 metri di altezza! Come vi avevo detto qualche post fa, non sono mai stata in montagna in estate (e anche in inverno ci sono stata una sola volta e con risultati disastrosi sugli sci!). Ma sono rimasta davvero entusiasta e mi piacerebbe diventasse una tradizione estiva!

Il posto in cui siamo stati era davvero immerso in mezzo alla natura: mucche e cavalli al pascolo e tantissime marmotte! Giovanni è davvero impazzito di felicità… E oltre agli animali il suo posto preferito era il piccolo ruscello che si vedeva dalla nostra finestra ed era proprio ai piedi di casa!

Il primo giorno abbiamo fatto una bella camminata di due ore fino ad un maso, dove poi ci siamo rifocillati con formaggio, speck e una delizia chiamata kaiserschmarren (una sorta di incrocio tra una frittata e una crepe condita con salsa ai mirtilli e spolverizzata di zucchero a velo). Giovanni poi al maso si è scatenato con galline e maialini…

Poi abbiamo visitato dei paesini vicini, Certosa – dove c’era una vecchia abbazia certosina e dove ho visto le più belle peonie del mondo! E mangiato i canederli al cioccolato… Una meraviglia! E siamo stati sul lago di Vernago per un aperitivo…

ENG

Here I am back blogging after our trip to the mountains! It’s been amazing: I still have eyes full of wonders, nose full of smells and fresh air and my stomach full of delicious food! We’ve been to Val Senales. Maso Corto, more that 2000 mt high! And even though this was my first time to the mountains during the Summer I loved it and really hope this might turn into a tradition!

The place we stayed at was in the middle of the nature: cows and horses grazing outside our window and a lot of groundhogs! Giovanni was so happy…. And beyond all animals he loved the little river that we had at the feet of our house!

On our first day we went hiking for two hours till we get to a “maso” (which is a typical house) where we ate speck, cheese and a typical plate called kaiserschmarren (which is a sort of omelette/crepe with cranberry sauce and powdered sugar). And Giovanni had a lot of fun with chicken and pigs…

We then visited  a couple places near where we were staying, Certosa and the Vernago Lake!

001a

002

002a

002b

002c

003

004

004b

005

005a

006

006a

006b

007

007a

007b

007c

007d

Nei giorni successivi abbiamo visitato Glorenza, un paesino ancora tutto racchiuso nelle sue mura medievali e Curon, dove il lago artificiale ha inglobato parte del vecchio paese come testimoniato dal campanile che sbuca dalle acque.

ENG

In the next days we went to Glorenza, a little town still built between its mediaeval walls and Curon, where the old town was submerged by the artificial lake and you can see the old bell tower emerge from the water.

008

008a

008b

Abbiamo anche trovato un parco giochi in cui far sbizzarrire un po’ Baby G! I parco giochi altoatesini sono davvero bellissimi: oltre ai tradizionali scivolo e altalena, ci sono sempre le molle, una piccola casetta sull’albero e una sorta di funivia tra gli alberi…

ENG

Also, we went to a park where Baby G went a little wild! 😉 We loved parks there as they have a lot of fun activities: besides the swings and slides, there were jumping mats, a little treehouse and a sort of funicular…

009

010

011

DSC_4147

DSC_4166

DSC_4175

Alla fine della gita Baby G era cotto ma felice!

ENG

Baby G was so happy but also exhausted!

DSC_4183

{Life} Refreshing!

DSC_3459

Mentre ci prepariamo per la partenza per la montagna domani, qui a Bologna fa un gran caldo! E così Baby G cerca un po’ di refrigerio sguazzando nella sua piscinetta sul terrazzo! :)

Io sto preparando le valigie ed è così strano metterci piumini, sciarpe e cappelli di lana! Ma non vedo proprio l’ora!

Buona settimana! A presto!

ENG

While getting ready for leaving for the mountains tomorrow, here in Bologna is crazy hot and Baby G looks for some refreshing in his little pool on the balcony! :)

I am preparing our suitcases, and it feels weird to pack coats, scarfs and wool hats! But I am soooo looking forward it!!

Have a lovely week! See you soon!

DSC_3483

DSC_3503

 

{Life} Baby G’s 18 months!

000

Da tanto, ormai, non vi faccio un piccolo aggiornamento su Baby G. Anche se tra qui e Instagram o Facebook, lo vedete spesso e sapete che ormai è un ometto bell’e fatto!

Lo scorso 17 giugno ha fatto 18 mesi e, come era stato per il suo 1/2 compleanno, abbiamo festeggiato anche questo anno e mezzo con una torta a forma di volpino e qualche pasticcino alla frutta (i suoi preferiti), tutto rigorosamente fatto in casa!

Non posso pensare che sia passato un anno e mezzo e a tutte le cose che sono cambiate in questo così breve lasso di tempo nella mia vita! Giovanni è tanto cresciuto: corre e cammina e comincia a non voler più stare tanto nel passeggino, dice le sue prime paroline – mamma, papà, nonna, nonno, chiama il suo amichetto Dodo e la sua mamma Laura, fa i versi degli animali e dice una serie di “parole” che sono più codici, ma noi ci capiamo lo stesso…

Ha una passione smodata per i trenini (i suoi ciuf ciuf) e per la frutta (ciliegie, fragole e banane in testa!). Masha e Orso è il suo cartone animato preferito. E gli piace ancora tanto giocare con i cubi impilabili. È goloso di Camille e spremuta d’arancia. E da quando lo ha assaggiato, di cioccolato! È un buffoncello ed un attore: fa il pianto finto a comando e quando fa qualcosa che non dovrebbe mi guarda e dice “oh oh”!

ENG

It’s been a long time since I did a post on Baby G’s progress. Even though on Instagram and Facebook I frequently share some fun facts about him and you know how grown up he is!

Last June 17th he turned 18 months old and it’s quite crazy to think how many things have changes in a year and a half in my life! Giovanni is such a big boy  now: he runs and walks, and he started not liking his stroller that much, he says his first words – mom, dad, grandma, grandpa and his best friend’s name…

He loves trins and fruits (especially strawberries, cherries and bananas). Masha and the Bear is his favorite cartoon. And he likes playing with cubes. He could eat tons of carrot cakes and drink orange juice. And since he tasted it for the first time, he loves chocolate! He is such an actor: he pretends crying and when he does something he supposed not to do, he say with such a funny face “oh oh”!

001c

002

002c

003c

DSC_3758

^^ nella foto qui su, ha quell’espressione sognante, con gli occhietti chiusi, come se davvero stesse esprimendo un desiderio! Quale che sia, amore, la mamma spera che si realizzi! / In the picture above, with his eyes closed, it looks as if he’s really wishing a big wish!! He’s so sweet!

Piatti, tovaglioli e bicchieri: Pipoca

Baby G indossa tshirt Zara e leggings H&M

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...